Accordéon_Lampada

 

Accordéon_Lampada

 

1_dopo aver creato una nuova famiglia ho tracciato i piani di riferimento per delineare l’oggetto base della lampada. Successivamente ho tracciato il disegno prima in pianta, poi in alzato.

 

 

 

 

 

 

 

2_attraverso tipi di famiglia ho inserito le dimensioni dei lati del pannello.

Con Formula ho legato tra loro le dimensioni in modo che alla crescita di un parametro sarebbe cambiata anche l’altezza degli spessori e la larghezza del pannello.

 

 

 

3_una volta ottenuto il mio elemento base, ho creato un nuovo progetto.

Non conoscendo ancora lo script che mi avrebbe permesso di copiare, ruotare e spostare l’oggetto, ho eseguito il processo manualmente.

 

 

 

 

4_per modificare l’intero elemento, ho selezionato modifica famiglia. Al variare di nuovi parametri, la lampada cambiava la sua forma. 

 

 

 

5_togliendo alcuni legami e variando le dimensioni della famiglia base, l’oggetto modificava non solo la forma finale, mutando così le sue proporzioni, ma anche gli elementi base che lo compongono.

 

 

 

Gruppo di lavoro:
Graviglia



Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer