Componente Modul 25

Salve,

 

Per questa nuova consegna vorrei ricreare un componente per le facciate chiamato Modul 25 dellaCentroMetal.

 

Ho iniziato creando il profilo (che in un secondo momento avrei voluto rendere modificabile in base alle  varianti disponibili)

Dopodiche' per vedere come finzionava l'ho inserito in un progetto dove avevo creato un curtain wall semplice

non soddisfatto del risultato ho suddiviso la parete con i segmenti ma anche qua il risultato non è quello sperato : io non voglio che il mio modulo base si modifiche ma vorrei che venisse ripetuto

A questo punto sono tornato nella famiglia ed ho bloccato le quote.

andando a caricare il file nel progetto quantomeno l'elemento non veniva deformato

Ma a questo punto la domanda è possibile che se io volessi inserire questo elemento mi devo ricustruire tutta la griglia precisa? Tra l'altro questo tipo di pannello lavora su un muro ma se gli dicevo di lavorare basedwall non andava. possibile che non posso dirgli di fare un array parametrico? tutto cio' mi sembra poco gestibile....

 

 

allora..

 

Ricominciamo praticamente dall'inizio, premetto che spero di non fare confusione visto le molte prove che ho dovuto fare per ottenere il risultato sperato per poi accorgermi che la soluzione giusta era una delle prime che avevo adottato comunque procediamo con ordine.

Innanzi tutto creiamo una nuova famiglia Metric Generic Model line based, andiamo a crea re il singolo  profilo dell'elemento come descritto in precedenza (anche se nella nuova versione l'ho semplificato leggermente). 

A questo punto sono andato in front ed ho creato un piano di riferimento a cui ho dato il label H e sono andato a fare un array.

selezionando la quota, che in realtà non è una quota ma è quella cosa in cui c'è scritto N.MODULI che all'inizio vetrete con un numero ovvero il numero delle copie fatte dall'array, sono andato a creare un nuovo label apposito 

a questo punto basta inserire il nuovo elemento nel proggetto ed abbiamo il nostro sistema di facciata (ho provato ad inserilo dentro un'altra famiglia tipo Curtain Wall Panel ma lo sconsiglio fortemente perchè è un po' complicato da gestire all'interno del progetto mentre questo funziona molto bene come vedremo ora: andiamo inserire il nostro oggetto nel progetto:

come potete vedere ci sono 2 parametri da gestire H ed N.MODULI: H dipende rirettamente da N. MODULI quindi aumentando il numero dei moduli aumenta direttamente l'altezza a seconda delle necessità di progetto.

infine allego un'immagine sull'utilizzo di questo componente.

Per rendere tutto "scheduladile" sono tornato nella famiglia e sono andato a sostituire il parametro dell'array con uno shared, visto che si  

tratta di un operatore è importante mettere integer  (io all'inizio avevo messo number ma il programma stesso mi ha chiesto di sostituirlo)

 

 

Dopodiche' sono andato a creare 3 tipi diversi di famiglia da 3, 4,20  metri e special (visto che comunque è modificabile tutto anche in progetto uno speciale ho creduto opportuno che fosse il caso di metterlo.

 

 

ok li ho inseriti nel progetto ed ho fatto lo schedule ora non sono riuscito a farmi fare il conteggio totale dei muduli ma me li tratta separatamente ma sono certo che il modo c'è..

 

Mi permetto infine di fare un piccolo inciso su l'inserimento degli oggetti basati sulle linee: una volta selezionato il nome della famiglia da inserire selezionare place on work plane altrimente non ve lo fa inserire

spero di non essermi dimenticato nulla.

Gruppo di lavoro:
Alessandro Di Porto



Costruisci un array e poi mettilo nel pannello

Caro Alessandro,

intanto complimenti per l'intenzione  e per il post.
Dal mio punto di vista hai fatto tutto bene, quello
che ti suggerisco è, invece di inserire un solo listello
nel pannello di facciata continua, inseriscici una
famiglia che contiene un array di listelli.

Guarda in merito questi tutorial di designreform

http://designreform.net/2009/10/autodesk-revit-2010-parametric-louver-system-part-2/
http://designreform.net/2009/10/autodesk-revit-2010-parametric-louver-system-part-3/
http://designreform.net/2009/10/autodesk-revit-2010-parametric-louver-system-part-4/

I tutorial sono a cura di Steve Sanderson,
e dicono anche come controllare parametricamente un array in revit,
cosa utile anche a molti altri.

Ovviamente, nel tuo caso, siccome i listelli sono di dimensioni fisse, non c'è
una variabilità continua, ma ci sarà sempre uno scarto tra le dimensioni
consentite dal sistema prefabbricato, e quelle della facciata.

Qui i problemi quindi si fanno anche architettonici. 
non tutte le dimensioni dei pannelli di facciata vanno bene: alcune saranno
modulari sui listelli, e quindi senza scarto, altre lascerebbero uno scarto, che
richiede una soluzione architettonica (uno zoccolo in basso o in alto, per fare
in modo che il sistema termini bene).

Allega anche le foto del sistema.
Come viene posato in opera?

Ultima cosa: la facciata continua può venire applicata a un muro esistente
(Davanti) come rivestimento, oppure puoi anche mettere i forati nella famiglia
del pannello di facciata (però mostreranno i giunti all'interno)

Facci sapere come procede,
buon lavoro,

Stefano

 

Ottimo!

ciao Alessandro,

ottime evoluzioni!

Direi a prima vista che:

- la famiglia dovrebbe essere "wall based"
- non rinuncerei all'idea di fare il pannello di facciata continua.

Semplicemente, potresti ricorrere all'espediente di fare dei tipi di pannello
in cui l'altezza sia dipendente dai moduli e quindi non che varia continuamente.

Manca infatti, lo scheduling della LARGHEZZA.
come vengono posati in opera questi pannelli? di quanti moduli sono i tipi prodotti?

per lo scheduling, in "formatting" devi assegnare al campo
"conteggio" l'opzione calculate total.

buon lavoro e a presto,
Stefano

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer