5.1 - Caratteri "parametrici" del lavoro di Ridolfi e Frankl

 

A corredo di quanto fatto nel corso sulla costruzione di famiglie e sulla logica che ne guida la concezione e modellazione, in opposizione al loro semplice "disegno", pubblichiamo uno stralcio del testo nel quale Francesco Cellini descrive i caratteri del disegno a mano libera su cui si basa la produzione architettonica di Mario Ridolfi e Wolfang Frankl, arrivando ad inquadrarli in una rigorosa e attenta strutturazione del processo progettuale:

(..)
Proviamo a pensare agli strumenti del progetto: soprattutto, al disegno a mano libera. Quasi tutta la produzione professionale dei due, dagli inizi degli anni '50 ad oggi, è fatta così. Ma lo scopo di questo disegno qual è? Quello di ottenere effetti di vibrazione tonale, di articolare le linee, di renderle sensibili, di mostrare una altissima bravura manuale, oppure è invece quello di cercare la massima trasparenza, fedeltà ed efficienza nella trascrizione delle proprie idee?

Tendopoli_design of SESAM workshop sleeping area

In this new series of posts,  I’m going to describe the  project for the SESAM2009 sleeping area. Small European Students of Architecture Meeting (SESAM) is a meeting point for students of architecture. This year, this workshop will be host by Roma, and I’m one of the organizers.

AcousticSpace_about the form

 I want to explain the process which is being developed by the design group: I want therefore to explain the way that has led us where are we now.

 

1_choises

AcousticSpace_blankets&surfaces

One of the most important theme in the hangar-renewal project is the barrisol blanket design: that's because the project needs to be feasible, while 3d models often are not.

In this case, for instance, we have to understand how to design 3d developable surfaces.

 

1_ Constructive Issues

ComponenteDevoto_Nesting

I've designed the elements of the acoustic chair thinking about
the nesting, and now i'm going to explain the nesting procedure for those pieces.
1_from elements to nesting Most of the space in devoto's boards shall be given to the rpg modules: a pouf model needs 2 x 35 = 70 of these elements, whose function is either acoustic, or static, or both acoustic and static.

Claudio Devoto commenting 1st Nesting Hypotesis, final reviews, February 25th

ComponenteDevoto_assemblies

I'm going to update the site with the lastest news from the project. I'm starting with some images from the assemblies.

As i told, the variation consists in a customized angle plus the inner variation of each element

 

 

Facciate nidificate

Ho trovato alcune soluzioni per riprodurre le facciate di pannelli o blocchi in laterizio  con la costruzione di facciate nidificate:

Per facciata continua nidificata si intende una facciata che ha inserito nei parametri un'altra facciata continua.

Procedimento

1 - Creare una facciata continua (F1) con pannelli di sistema o personalizzati con impostate solo la distanza fissa del motivo di griglia orizzontale o verticale (l'importante che sia uno a seconda delle esigenze)

Realizzazione di un computo metrico estimativo su Revit

Per prima cosa ho selezionato "nuovo-computo dei materiali" dal menu "visualizza" in modo tale da estrapolare tutte le quantità di tutti i materiali che abbiamo nel nostro progetto. Bisogna fare poi una prima distinzione in base all'unità di misura in quanto bisogna ragionare per totali indipendenti basati appunto sulle singole unità di misura.

Esportazione disegni dwg da revit

Ecco una brevissima guida su come esportare i file dwg da revit con dei layers che abbiano nomi riconoscibili.

Per prima cosa bisogna andare dal menu file in esporta

 

 

 

 

poi in opzioni,

 

 

 

Condividi contenuti